Mestruazione: cos’è il ciclo mestruale?

Ogni donna ha un ciclo mestruale diverso e, sebbene da questo possono risultare spiacevoli disturbi come dolori e irregolarità, di solito si tratta delle conseguenze di mutamenti ormonali naturali e non di fenomeni patologici.

img_0583-1

Dolori Mestruali (dismenorrea)

Ne soffrono maggiormente le ragazze e le giovani donne. Il dolore, di tipo crampiforme, si manifesta nella parte bassa dell’addome nei primi giorni del ciclo e a volte vengono avvertiti anche malessere e debolezza generale. I sintomi, di solito scompaiono dopo due giorni e solo raramente hanno significato patologico. Nella maggior parte dei casi, la dismenorrea è dovuta a una stenosi (restringimento) del canale cervicale (il collo dell’utero) e di solito la prima gravidanza mette fine a questo problema. A volte la responsabilità è da attribuire anche alla presenza della spirale (IUD) oppure a un ciclo mestruale anovulare (senza ovulazione)

Assenza di mestruazione (amenorrea)

 

Questa condizione è fisiologica durante la GRAVIDANZA e la MENOPAUSA, in altri casi può essere la conseguenza dell’uso della pillola contraccettiva oppure essere un sintomo di ANORESSIA o di shock emotivi.

img_0584
img_0585-1

Mestruazioni eccessivamente abbondanti (menorragia)

 

Alcune donne, per motivi del tutto naturali, hanno mestruazioni più abbondanti di altre, ma talvolta un flusso eccessivo può essere dovuto a uno squilibrio ormonale, all’uso della spirale, alla presenza di piccoli miomi nell’utero (fibromi), oppure a un’infezione all’utero o alle tube.

Fare esercizio fisico regolare e adottare una dieta equilibrata con abbondanza di ferro, calcio, vitamina B1 e B6. Durante la mestruazione, il riposo e il rilassamento aiutano ad alleviare i sintomi e il dolore, come anche un bagno caldo o una borsa di acqua calda applicata sull’addome.

Indicazioni della medicina naturale

Aromaterapia: L’aromaterapia può aiutare a risolvere questi disturbi della mestruazione; l’olio essenziale di camomilla romana, di melissa sono consigliati per il trattamento della maggior parte dei disturbi mestruali, ovvero ciclo irregolare o scarso, doloroso, tensione premestruale e menopausa.

Preparare in un boccetta a roll-on di 10 ml. 10 gocce di o.e. di camomilla romana, 5 di melissa e riempire la boccetta con un olio vettore (cocco, mandorle, ecc) applicare tre volte al giorni sotto i piedi e la spina dorsale.

Nel caso di mestruazioni irregolari e scarse, provate salvia sclarea, finocchio e timo. Applicare l’olio sull’addome due volte al giorno. Se le mestruazioni sono dolorose, usare salvia sclarea, cipresso e origano, questi oli miscelati si applicano sull’addome e sulla schiena due volte al giorno, a partire del decimo giorno precedente l’inizio delle mestruazioni.

In caso di tensione premestruale, usate Salvia Sclarea, Geranio e Lavanda; per ottenere l’effetto desiderato, fare un bagno al giorno a partire da due settimane prima dell’inizio della mestruazione, nell’acqua a cui avrete aggiunto un totale di. 6-8 gocce degli oli essenziali sopra indicati. Si retiene inoltre che possa giovare l’inalazione regolare e profonda di alcune gocce degli oli posti su un fazzoletto e anche su un diffusore, sempre durante le due settimane precedenti le mestruazioni.

DòTerra ha creato una miscela per le donne, CLARY CALM ; per quelle donne che soffrono questi disturbi mestruali una miscela brevettata progettata per fornire un effetto calmante durante il ciclo mestruale di una donna, offre effetti di raffreddamento per la pelle e l’equilibrio per l’emozioni

Clary Calm è una miscela di oli essenziali che fornisce un effetto lenitivo e calmante durante il ciclo mestruale di una donna. La miscela topica di Salvia Sclarea contiene i seguenti ingredienti: Lavanda, Bergamotto, Camomilla Romana, Legno di Cedro, Ylang Ylang, Geranio, Finocchio, Semi di Carota,Palmarosa e Vitex.

Clary Calm fornisce un effetto rinfrescante alla pelle e aiuta a bilanciare le emozioni. è importante visitare il ginecologo di fiducia nel caso che i dolori e sintomi non passino, egli provvederà a esaminare l’utero e le ovaie con una visita ginecologica.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo blog sono scritte a solo scopo informativo; in nessun caso possono sostituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento medico, in alcun modo sostituiscono il rapporto diretto con il vostro medico o la visita specialistica.

Sarò lieta di rispondere alle vostre domande anche telefonicamente o su wathsapp: 3202626712

e-mail pleoru1@gmail.com